Le nostre copie sono esaurite. In attesa di una eventuale ristampa vi preghiamo di rivolgervi al Vostro distributore di fiducia.

Un viaggio nel cuore dell’Alpe Adria, dove la biodiversità è massima e dove le culture si fondono e si confrontano. Dalle Alpi Giulie alla Laguna per ammirare il riassunto della bellezza naturale e l’assoluta necessità di preservarla per il futuro della Terra.

Fotografie di Lucio Tolar
Testi di Franco Perco e Umberto Sarcinelli

Un camoscio sulla roccia o un pezzo di calcare non sono un indizio di essere montagna nel territorio che va dalle Alpi Giulie all’Adriatico. Si trovano in entrambe le zone, ma questa continuità non è monotona, per quanto sorprendente, ma contiene una notevole biodiversità data dall’incontro di molte regioni biogeografiche. E al pari della natura, la cultura e la storia tra l’Alpe e l’Adria si incontrano, scontrano e incrociano in uno straordinario territorio, compendio di Europa.